Buoni, per natura

Fattorie San Lorenzo converte i propri terreni all’agricoltura biologica nel 1990, quando l’argomento in Italia era sconosciuto ai più, diventando di fatto pioniera in questo importante settore.

La scelta nasce dalla precisa volontà di smettere di avvelenare la terra con prodotti chimici di sintesi e salvaguardare l’ambiente, praticando un’agricoltura sostenibile ad impatto zero. A partire dai due anni successivi, anche i bovini nati in azienda sono stati classificati biologici e le loro carni certificate dall’Ente autorizzato Bioagricert di Bologna.

L’allevamento biologico muove dagli stessi principi dell’agricoltura bio, ponendo il focus sul benessere dell’animale:

  • Viene rispettato nelle sue fasi di crescita
    e non forzato nello sviluppo
  • Vengono garantiti lunghi tempi di pascolo
    e spazi di stabulazione doppi
    rispetto all’allevamento convenzionale
  • Non viene somministrato alcun antibiotico
    o farmaco chimico
  • Viene nutrito con cereali e foraggi
    a fibra lunga, anch’essi biologici,
    ideali per una corretta disgestione.

Intraprendendo questa sorta di ritorno alle origini si ottengono carni che racchiudono tutto il sapore, la tenerezza e la genuinità delle carni contadine di un tempo.

Rallentare i ritmi per lasciar fare alla natura il proprio corso e ottenere il meglio.
Il gusto della qualità.
Torna a inizio pagina
Copyright © 2017 - Fattorie San Lorenzo srl - Informativa sulla privacy - Informativa sui cookie